Centri Estivi Comunali 2021

Il Comune di Gorizia vanta una tradizione ormai più che trentennale nell’organizzazione dei centri estivi rivolti ai bambini e ai ragazzi della città, proponendo molteplici attività in ambienti adeguati e stimolanti. Oltre alle attività ludiche negli spazi all’aperto, creatività e immaginazione sono arricchiti attraverso il gioco, il disegno, la pittura, la manipolazione e l’uso di svariati materiali e tecniche grafico pittoriche.
Non mancheranno storie e fiabe non solo per rafforzare l’ascolto e la capacità espressiva ma soprattutto la l’immaginazione e il piacere di condividere in gruppo le proprie esperienze ed emozioni.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del Comune di Gorizia nel link sottotante.

Comune di Gorizia

Informazioni

Il personale Educativo

L’équipe sarà composta da educatori della Cooperativa DUEMILAUNO AGENZIA SOCIALE, tutti in possesso di diploma e/o laurea a indirizzo psico-pedagogico ed esperienza pluriennale nella gestione di servizi educativi per l’infanzia.

Modalità di fruizione del servizio

I centri estivi sono aperti da lunedì a venerdì con tre fasce orarie:
dalle 7.30 alle 13 senza pranzo
dalle 7.30 alle 14.30 con il pranzo
dalle 7.30 alle 16.00 con il pranzo (Centro Lenassi e Gramsci fascia 6-12 anni e solo in via del Carso fascia 3-6 anni)

Descrizione esemplificativa e flessibile delle giornate tipo

A titolo esemplificativo, nel rispetto della programmazione specifica, si prevedono le seguenti scansioni e fasi in considerazione del programma delle giornate trascorse al Centro.
Ad inizio mattinata è prevista l’accoglienza di bambine e ragazzi. Questo momento sarà anche dedicato allo scambio di comunicazioni con i loro accompagnatori.
Successivamente, nella parte centrale della mattinata, inizieranno le attività, che si svilupperanno sia all’interno sia all’esterno della struttura, sino all’ora prevista per il pranzo.
A metà della mattina è previsto un momento dedicato alla merenda.
A seguito del pranzo è previsto un momento di gioco: una pausa dedicata al rilassamento, alla lettura o ad attività di gioco spontaneo.
Infine, per bambini e ragazzi che prolungheranno la frequenza nel pomeriggio, sarà previsto nuovamente un momento di gioco ed attività laboratoriali e/o animazione, prima di prepararsi all’uscita. Al momento dell’arrivo dei genitori gli educatori saranno a disposizione per eventuali scambi informativi con i familiari.

Routine giornaliera Attività previste
7.30 – 9.00 Accoglimento bambini, Triage, scambio informativo con gli accompagnatori
9.00 – 9.30 Avvio della giornata in base al tema conduttore
9.30 – 10.00 Merenda e gioco spontaneo o strutturato
10.00 – 12.00 Attività programmate interne creative/ludiche o uscite sul territorio
12.30 – 13.00 / 12.45 – 13.00 Pranzo (ore 12.30 per 3/6 anni – ore 12.45-13.00 per 6/12 anni) o Prima uscita
13.30 – 14.15 Attività programmate di lettura e gioco
14.15 – 14.30 Seconda uscita
14.30 – 15.45 Attività programmate di lettura e gioco
15.45 – 16.00 Terza Uscita

Informazioni utili:
Gentili Famiglie, in vista dell’inizio delle attività estive, vi chiediamo una scrupolosa osservanza delle indicazioni e misure di precauzione/sicurezza previste quest’anno. In particolar modo:

  • L’affido agli educatori dei minori iscritti deve avvenire in presenza dell’adulto accompagnatore. Si chiede la collaborazione, durante le fasi di accesso, attendendo lo svolgimento delle misure organizzative di prevenzione (triage).
  • Per consentire la massima partecipazione e fruizione delle attività proposte si consiglia alle famiglie di coinvolgere i bambini e le bambine nella scelta di abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica o comunque sportive adeguati alle attività che verranno proposte ed alla stagione (per bambini in fascia d’età 3/6 anni anche un eventuale cambio vestiti).
  • In caso di necessità si consiglia di applicare prodotti quali creme solari ed anti zanzare prima dell’accesso in struttura.
  • Si ricorda che è Vietato portare giochi, cibi ed altri oggetti da casa (ricordiamo che la merenda è fornita dal servizio mensa).
  • Rispettare gli orari di entrata ed uscita.

Per le uscite/passeggiate nelle zone di interesse culturale e naturalistico limitrofe al centro:

  • Nelle giornate in cui è prevista l’uscita a piedi la merenda verrà data ai bambini e le bambine una volta giunti a destinazione.
  • Tutte le uscite prevedono il rientro dei bambini in sede per il pranzo.
  • Si consiglia di portare con sé uno zainetto contenente: 1 cappellino per il sole, 1 giacca impermeabile, una borraccia o una bottiglietta d’acqua.

Modulistica

I Centri Estivi

Temi conduttori

Centro Estivo di via Romagna e via del Carso
3-6 anni
C’È MOVIMENTO IN CITTÀ!

 

Il tema conduttore dei quattro turni bisettimanali sarà la mobilità: pedoni, biciclette, monopattini, bus, treni… quanto movimento c’è in una città!
Attraverso proposte ludiche e grafico-pittoriche bambini e bambine andranno alla scoperta dell’ambiente urbano e di come ci si può muovere al suo interno. Strade, sentieri, vie, rotaie… quanti itinerari ci aspettano!!!
Letture, musica e canti accompagneranno bambini e bambine in un alternarsi di tempi dinamici di divertimento e tempi di rilassamento.
A completare il programma ci saranno le uscite a piedi nei quartieri, importanti opportunità educative per offrire ulteriori occasioni di socializzazione e scoperta.

1° turno: dal 5 al 16 luglio

1,2,3,4…. PASSI: muoversi a piedi osservando ciò che ci circonda. Scopriamo l’energia del nostro corpo in movimento.

2° turno: dal 19 al 30 luglio

TUTTI IN SELLA: alla scoperta delle “buone pratiche” per spostarsi in bicicletta. Creazione di mappe e percorsi di brevi tragitti in città. Ed ancora… come funziona una bicicletta?

3° turno: dal 2 al 13 agosto

LE RUOTE DEL BUS: a partire dall’ascolto di brani e canzoni (es. “Le ruote del bus”) per conoscere i mezzi di trasporto pubblico ed andare a caccia di suoni in città.

4° turno: dal 16 al 27 agosto

TRENI E ROTAIE: stazione dopo stazione alla scoperta di itinerari fantasiosi, storie, racconti di viaggio e visita alla stazione ferroviaria di Gorizia.

Centro estivo Lenassi
6-12 anni
DA COSA NASCE COSA… per RI-creare

 

Il tema della sostenibilità farà da conduttore dei cinque turni bisettimanali. Bambini e bambine, ragazzi e ragazze saranno protagonisti nella creazione e produzione di “nuovi oggetti” pensati e realizzati a partire dai numerosi materiali messi a loro disposizione.
Grazie alla creatività, in un esperienza al contempo formativa e ludica, si partirà dalla conoscenza dei materiali per arrivare al loro riutilizzo.
Ritagliare, Ridipingere, Ricalcare, Ridurre, Riciclare… per RI-CREARE!!
A completare il programma ci saranno le uscite a piedi sul territorio, importanti opportunità educative per offrire ulteriori occasioni di socializzazione e scoperta.

1° turno: dal 14 al 25 giugno

LA BOTTEGA DELLE MERAVIGLIE: alla scoperta dei materiali e del loro possibile ri-utilizzo.
2° turno: dal 28 giugno al 9 luglio
OGGETTI SONORI: battere, graffiare, soffiare, pizzicare, scuotere… per far emergere suoni nascosti.

3° turno: dal 12 al 23 luglio

TRAME ED INTRECCI: la trama come filo conduttore… a partire da storie e racconti per arrivare a telai ed intrecci.

4° turno: dal 26 luglio al 6 agosto

MATERIALI IN GIOCO: attraverso l’utilizzo di diverse tecniche i materiali prenderanno nuova vita diventando manufatti curiosi.

5° turno: dal 9 al 20 agosto

IN NATURA: esplorazione ed utilizzo dei materiali naturali.