In un anno così particolare e critico, ci è sembrato importante dare ai bambini non solo degli strumenti per il loro “percorso didattico” ma anche e soprattutto accompagnarli emotivamente nell’affrontare le difficoltà che ogni giorno la pandemia ci mette davanti.

Torna indietro