Si parte lasciando che i ragazzi creino spontaneamente due squadre. Risultato: maschi da una parte, femmine dall’altra. Ogni squadra sceglie la canzone e chi conosce i passi li insegna agli altri. Poi si parte con il ballo. I giudici decretano che a vincere saranno quelli che riusciranno a mettere da parte la timidezza e lasciarsi andare.

Torna indietro