C’è chi non ha bisogno di indicazioni. Nella sua fantasia c’è già tutto. Raccogliendo quello che c’è a disposizione nel giardino, si inventa un pozzo e poi un piccolo villaggio fatto di rametti e foglie. Nessuno gli ha spiegato come fare, certe attitudini escono da sole.
Alla fine, ci si ritrova tutti intorno, grandi e piccoli, a guardare con stupore l’opera compiuta.

Torna indietro